ESTATE GITANA A ROVERETO CON LILITH

LA DANZA GIPSY, DINAMICA E DIVERTENTE

PROSEGUE ANCHE IN ESTATE IL PERCORSO CON LA DANZA GIPSY- SEMPRE IL GIOVEDI’- 19:15-20:30

“Chi non ha mai danzato non può capire quell’impellente necessità di muoversi al risuonare di una musica che tocca le corde dell’anima.

La musica, la danza, l’arte salvano la vita ma questo “salvare la vita” per ciascuno ha anche un significato diverso. Per qualcuno è “sopravvivere” per qualcuno è “espressione del sé più profondo”.

La musica vibra nel corpo e attiva memorie, risorse, talenti che ricominciano ad esprimersi attraverso il movimento corporeo, la danza.

In fondo tutta la vita è una danza, lo ha dipinto bene Matisse, ora io cerco da anni anche di dipingere danzando perché tutto nella mia vita è danza e colore, senza tralasciare la tecnica, il ritmo e l’armonia che portano poi un gruppo a danzare all’unisono, a muoversi a stormo.

E’ una delle mie cifre artistiche: lo stormo, per riprendere il volo degli uccelli. E sono indubbiamente gli uccelli che ispirano i miei corsi di danza Gipsy e le mie coreografie colorate e dinamiche.

Ripropongo per Armonia un percorso di danza Gipsy di 4 incontri a Febbraio. Così chi vuole provare questa danza lo può fare senza grande impegno né economico né di tempo per 4 giovedì di febbraio

13 e 27 giugno, 4, 11 e 18 luglio orario 19:15 -20:30

Durante questi 5 incontri oltre naturalmente a saltare e divertirci molto impareremo una nuova coreografia abbastanza semplice ma di grande impatto con una musica orecchiabile che vi perseguiterà per giorni e giorni!!

Un buon modo per provare una danza nuova, allegra, intensa, ma anche leggera. Vera come la vita, piena di passione ma anche di coraggio di mostrare la propria gioia (vera!), di danzare per “portare speranza anche quando non si sa se domani farà giorno” dal testo de “le anguane: sentinelle delle acque”.

Magari vi appassionerà questa danza, oppure danzando scoprirete che cosa avete veramente voglia di fare, perché quando le memorie si risvegliano , si risvegliano…e ditelo alla vostra insegnante invece di scappare e di dire “ho capito” danzando con lei cosa ho veramente voglia di fare. Perché questo è lo scopo del mio lavoro: mostrare la strada.

Quanto è divertente e dinamica la danza Gipsy!!!

Si danza con ampie gonne coloratissime, agghindandosi e trasformandosi, mantenendo una certa eleganza, con grande spontaneità ma mantenendo la fierezza delle danzatrici gitane. I corsi sono particolarmente divertenti e le donne amano molto agghindarsi e trasformarsi. Utilizziamo dei grandi manton, degli scialli e ventagli.

Ma la gonna è la protagonista assoluta.

Questo stile concede alla danzatrice una grandissima libertà di movimento.

Si danza spesso in cerchio su musiche popolari provenienti da tutto il mondo, con predilezione per musiche balcaniche, indiane e del Sud Italia, concedendosi anche qualche viaggio in Paesi come la Lapponia e il Giappone.

E’ particolarmente indicata per chi ama danzare in pubblico, perché già dopo un anno di lavoro si riescono a portare in scena coreografie divertenti non troppo complicate. Spesso i momenti coreografati sono alternati a momenti di improvvisazione di danzatrici soliste o di coppie o gruppi.

Info corsi

Tipologia: Danza GIPSY

Insegnante : Francesca Miceli Lilith

Modalità: lezioni in presenza

Destinatari: anche absolute beginners

Durata lezione: 1 ora e 15 minuti

Livello studenti: all levels

Numero incontri:5

Costo: 70 euro (50 per chi è iscritta ad altri corsi)

Calendario: 13 e 27 giugno, 4, 11 e 18 luglio dalle 19:15 alle 20:30

Tutti i nostri corsi sono riservati alle socie e soci: la tessera associativa ha validità per l’anno in corso e ha un costo di 20 euro che include l’assicurazione.

Per tutti I NOSTRI LABORATORI E CORSI non sono richiesti particolari requisiti se non il desiderio di imparare, la passione per crescere e la gentilezza e l’ascolto nei confronti del proprio corpo.

Sono danze particolarmente dinamiche e divertenti che si ballano in gruppo alternando momenti in cui si danza in coppia o si propongono degli assolo. Il respiro è la cosa fondamentale perché si salta e si corre molto. L’insegnante quindi lavora molto su questi aspetti oltre che sul liberare la mente dai pensieri creando uno spazio di condivisione libero dal giudizio.

Iscriviti alla mailing list per non perdere tutti i laboratori e i corsi.